PlayStation incolpa un “errore tecnico” per pagare lo sconto PS Plus

Dopo decine di migliaia di reclami su tutti i social network e forum su Internet, PlayStation ha finalmente parlato dal rinnovo del servizio in abbonamento playstation più è stato rilasciato in Asia con aspre recensioni.

Se non sai di cosa stiamo parlando, gli utenti hanno scoperto che quando si passa ai nuovi abbonamenti PlayStation Extra e PlayStation Premium, oltre a pagare il costo aggiuntivo che comporta un livello di abbonamento più alto, hanno dovuto pagare anche il valore percentuale che avevano risparmiato acquistando l’abbonamento in corso con uno scontoil che significava che l’aggiornamento dell’abbonamento diventava notevolmente più costoso.

Ora, dopo tutto quello che ha piovutola società non ha nemmeno rilasciato una dichiarazione ufficialetutto è stato riassunto un semplice messaggio sul suo account Twitter ufficiale indicando che ciò era dovuto ad un errore tecnicoe che ora gli utenti dovranno pagare solo la differenza di costo relativa all’aggiornamento del proprio abbonamento a uno più costoso, in modo che lo sconto acquisito venga mantenuto nel nuovo abbonamento.

“A causa di un errore tecnico, ai giocatori in Asia che in precedenza avevano acquistato un abbonamento/abbonamento PlayStation Plus scontato è stato addebitato in modo errato il prezzo dell’aggiornamento. Questo errore è stato corretto e i giocatori interessati riceveranno un rimborso sotto forma di credito. Apprezziamo la tua pazienza.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.