PlayStation State of Play: riassunto con tutte le novità pubblicate

Sony ha promesso uno State of Play incentrato sui giochi degli editori giapponesi e non ha fallito. L’evento è stato guidato da tre delle più grandi società di videogiochi giapponesi: Capcom, Square Enix e Bandai Namco. Konami è stato visto anche con Teenage Mutant Ninja Turtles: The Cowabunga Collection, mentre Housemarque ha portato una svolta occidentale con l’aggiornamento Ascension per Returnal.

L’annuncio più sorprendente che abbiamo visto durante lo State of Play è stato senza dubbio Exoprimal, una nuova proprietà intellettuale sviluppata da Capcom che porterà i giocatori in un mondo futuristico in cui gli umani usano l’exo-armatura per combattere l’invasione di dinosauri in arrivo in orde attraverso vortici. Exopril è a tiratore per squadre e sarà disponibile nel 2023. Più vicino a noi c’è Stranger of Paradise Final Fantasy Origin, la cui demo è già disponibile.

Square Enix è stata responsabile di riempire l’evento di gioco di ruolo con l’annuncio di Valkyrie Elysium, un gioco di ruolo d’azione che segna il ritorno della saga di Valkyrie, e The Diofield Chronicle, un nuovo gioco di ruolo tattico con combattimenti in tempo reale. Ha anche elementi di gioco di ruolo Forspoken, che ci ha lasciato un nuovo trailer gioco. Da parte sua, Bandai Namco ha in arrivo il sparatutto gratuito Gundam Evolution e il gioco di combattimento Le bizzarre avventure di JoJo.

Di seguito una sintesi di tutte le novità pubblicate in occasione dello State of Play 2022

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.