RTX 40 raddoppia gli FPS dell’RTX 30!

Quest’anno è molto interessante dal punto di vista hardware per PC, in quanto non vengono rilasciati solo i nuovi processori Intel e AMD, ma anche le grafiche AMD e NVIDIA. Delle Prime conosciamo già praticamente tutti i dettagli e le date, ma delle GPU stiamo ancora elaborando tutti i leak che ci giungono. L’ultimo di questi assicura che i grafici RTX 40 offrirà più del doppio delle prestazioni in giochi e programmi rispetto a RTX 30.

L’hype per nuove schede grafiche da AMD e soprattutto da NVIDIA, è una realtà da mesi. Ed è che, da quando abbiamo iniziato a vedere voci e fughe di notizie sulle future GPU, molte persone hanno considerato il fatto aspettali. Con la promessa di un incredibile miglioramento delle prestazioni, le nuove schede grafiche RTX 40 di NVIDIA supereranno di gran lunga le attuali RTX 30. Per quanto riguarda la differenza, non la sappiamo ufficialmente, ma gli ultimi leak indicano che sarà più del doppio.

L’RTX 40 darà più del doppio degli FPS nei giochi con RTX

Si parte alla grande con gli ultimi leak forniti dall’utente Twitter QbitLeaks il che garantisce che si tratti di grafici delle prestazioni appartenenti a un RTX 40 sconosciuto. Come possiamo vedere abbiamo un totale di 6 partite e 3 programmi di rendering 3D e l’aumento delle prestazioni è in tutto simile. Per quanto riguarda i giochi, questi sono stati testati con a Risoluzione 4K e RTX attivati in tutti loro, cioè grafica al massimo.

Con questo, vediamo un aumento di 2x FPS in Controllo o 2,2 volte di più in Quake-RTX, quindi potremmo vedere un aumento delle prestazioni nel ray tracing con la nuova generazione. Il peggio di tutti questi è Minecraft che finisce comunque per vincere a 80% più FPS rispetto alla generazione passata. se andiamo a Cyberpunk 2077 considerando che è uno dei giochi che richiede più requisiti con RTX attivato, è sorprendente vedere che dà 2,1 volte di più FPS rispetto all’RTX 30. Naturalmente, l’autore della perdita assicura che lo siano giochi scelti dalla stessa NVIDIA quindi sono probabilmente quelli che offrono le migliori prestazioni.

Le future GPU NVIDIA eseguiranno il rendering due volte più velocemente

Rendering di Autodesk Arnold

Nei programmi 3D vediamo una tendenza simile, poiché troviamo i tre motori di rendering; Caos VRay, Cicli del frullatore Y Autodesk Arnold raddoppiare le prestazioni con l’RTX 40. In termini di rendering, possiamo supporre che le GPU Ada Lovelace renderà due volte più veloce se questo è soddisfatto. Se fosse proprio vero, ci troveremmo di fronte a un enorme salto di prestazioni da una generazione all’altra, anche se bisogna tenere conto dell’aumento dei consumi. Ed è che, con le perdite che abbiamo analizzato, queste GPU dovrebbero essere molto avide.

Ma non preoccuparti troppo di questo, perché il sottotensione è possibile e consigliato nel 100% dei casi, dato che, visto l’aumento di prezzi dell’elettricità molti saranno interessati risparmiare sui consumi. Ora, questi grafici non menzionano a quale GPU RTX 40 si riferiscono, ma fortunatamente abbiamo trovato qualche dettaglio in più. Ed è che, l’autore stesso fornisce alcuni indizi, dal momento che menziona questo grafico non corrisponde al top di gamma RTX 40quindi possiamo escludere un RTX 4090 o un teorico RTX 4090 Ti.

Pertanto, questa prestazione sarà raggiunta con a RTX4080 o anche un modello inferiore, qualcosa che ci impressionerebbe. In ogni caso, come sempre, è meglio attendere l’annuncio ufficiale per chiarire ogni dubbio. Si dice che il Verrà presentato RTX 40 non appena nel prossimo CGC celebrato da 19-22 settembre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.