Redmi 9 Power e Xiaomi Mi 10i

Non fermarti. Per quanto ci provi (piuttosto poco), Xiaomi continua a lanciare telefoni cellulari nonostante ci troviamo agli ultimi colpi di questo disastroso 2020. Se meno di una settimana fa ha lanciato le varianti 5G del Redmi Note 9 in Cina, ora sono trapelati due nuovi telefoni del brand che potrebbero essere le versioni globali proprio di questi dispositivi.

Tra i nuovi modelli che il produttore ha presentato nel suo paese natale, il Redmi Note 9 5G e Redmi Note 9 Pro 5G per essere gli smartphone Xiaomi più economici compatibili con i più recenti standard di connettività. Molti si sono chiesti se questi modelli raggiungeranno altre regioni, compresa la Spagna e, fino ad ora, non abbiamo potuto mettere le mani sul fuoco per questo.

Innanzitutto è apparso un Redmi Note 9T 5G, sul sito della certificazione NBTC, ma Google Play Console propone anche due nuovi dispositivi che potrebbero essere le versioni internazionali del Redmi 5G. Al momento possiamo chiamarli Redmi 9 Power e Xiaomi Mi 10i.

Cosa sono questi telefoni Xiaomi?

Come so nella lista di Google Play Console di Il Xiaomi 10i Y Redmi 9 Power, le specifiche di entrambi i dispositivi corrispondono alle rispettive controparti cinesi, ovvero Redmi Note 9 4G e Redmi Note 9 5G. Non c’è molta più storia, ci troveremmo di fronte a un cambio di nome, puro e semplice per poter vendere questi due telefoni a livello internazionale, poiché i numeri di modello dei dispositivi sono gli stessi, tranne un paio di lettere.

Sapendo questo, il Redmi 9 Power sarà un nuovo modello 4G che si aggiungerà al famiglia redmi 9 in Europa, che vanta un processore Qualcomm Snapdragon 662, 4 GB di RAM e uno schermo Full HD +, insieme ad Android 10 come sistema operativo, presumiamo che con MIUI 12 come livello di personalizzazione.

redmi note 9 pro 5g

Il Il Redmi 10i. Da parte sua, avrà un processore Qualcomm Snapdragon 750G a otto core, che consente al cellulare di connettersi alle reti 5G, che saranno combinate con 6 GB di RAM e uno schermo Full HD +, funzionante anche con MIUI 12 basato su Android 1 °.

Adesso non ci resta che attendere i prossimi movimenti del brand cinese per vedere se questi nuovi smartphone Xiaomi Sia nella sua versione 4G che in quella 5G vengono messe in vendita prima piuttosto che poi nel nostro Paese, con l’Asia in competizione con smartphone come il Realme 7 5G o il Moto G9 Play.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *