Le voci della scheda grafica Big Navi Radeon RX AMD sono in fase di riscaldamento, mentre ci avviciniamo al quarto trimestre del 2020. Dopo i rumor più recenti delle tavole cinesi, dove si parla di chi sarebbe la memoria non HBM2, c’è una seconda voce che punti a una storia simile, ma aggiunge anche un particolare interessante sulle varie configurazioni che ci si aspetterebbe per la GPU RDNA 2 per gli appassionati di AMD.

Questa seconda notizia arriva da un leaker più credibile ‘Wjm47196’ da Chiphell che ha molte voci che si erano reali su AMD in passato. Secondo i suoi ultimi rumor, la GPU AMD Navi 21, che è conosciuto internamente come “Big Navi” ed è stato scoperto con i nomi in chiave di Sienna Ciclidi & Navy Passera, presenti almeno due diverse configurazioni di memoria.

Non è detto che la variante di fine d’estremità presenta una capacità di 16 GB GDDR6mentre arrivano anche in una variante ridotta con 12 GB GDDR6.

16 GB di VRAM vorrei suggerire un’interfaccia a 512 bit per la parte superiore della linea e un bus di 384 bit per il modello da 12 GB.

L’altra possibilità è che AMD solo sarà in grado di offrire 16 GB con una GPU pieno e dim a 12 GB (384 bit) per la variante di XL che poteva avere un senso, se si confronta con le schede grafiche NVIDIA Ampere del concorso. Detto questo, è previsto che le schede grafiche Radeon RX basato su Big Navi, AMD lancerà nel quarto trimestre del 2020 (novembre), mentre le schede grafiche Ampere NVIDIA ha colpito il mercato all’inizio del prossimo mese di settembre.