Yoshinori Ono, responsabile del brand di Street Fighter e il suo produttore dal 1998, ha annunciato che quest’estate lascerà Capcom, dopo quasi 30 anni di lavoro per l’azienda giapponese. Nel comunicato pubblicato su Twitter Ono non ha spiegato i motivi che lo hanno portato a prendere questa decisione, né indicato se si dispone già di una nuova destinazione in mente.

“Sono stato con il franchise di Street Fighter per un lungo periodo di tempo, vivendo good times, bad times e anche i tempi di non-esistente”, dice Ono nel suo messaggio. “Il mio cuore è pieno di gratitudine verso quei giocatori che hanno dato il calore e il supporto per il franchising, in particolare durante l’ultimo decennio, quando tutte le attività della saga di Street Fighter, e tornata a risplendere e a crescere.”

Oltre ad annunciare la sua partenza e per ringraziare il sostegno della comunità, Ono ha rivelato che Capcom è “una nuova generazione continuerà a prendersi cura della saga di Street Fighter, e il leader [torneo] Mondo Guerrieri”. “Penso che continuerà a fare Street Fighter qualcosa di straordinario”, dice il produttore della serie. “Spero di vedere il nuovo Street Fighter e di come esso si espande, ma questa volta come un giocatore”.

Durante i quasi 30 anni di servizio, di Capcom, Ono ha lavorato su più di franchising del brand giapponese, tra cui Street Fighter, Dino Crisis, Devil May Cry, Onimusha, Resident Evil, Darkstalkers, Monster Hunter e Dead Rising. Tra le sue più importanti realizzazioni troviamo la direzione e la produzione di Street Fighter IV, titolo che riprende la serie di giochi di combattimento, e l’executive producer di Street Fighter V, al ricevimento della quale è stato evidenziato dalla sua comunità di esports.

Un paio di giorni fa: apparso rumors sui problemi nello sviluppo del non ancora annunciato Street Fighter VI che sarebbe finito con un ritardo nel lancio del titolo, inizialmente previsto per il 2021, il ritiro di Yoshinori Ono, come responsabile del progetto e il lancio di una quinta stagione di Street Fighter V, il cui obiettivo sarebbe quello di guadagnare tempo. Questi contenuti verranno aggiunti i caratteri di Dan Hibiki, Rosa, Oro, e Akira Kazama di Rival Schools per il gioco di combattimento.