TSMC: +35,5% rispetto al primo trimestre 2021

Come previsto, nuovo trimestre con ricavi record per TSMC ed è che a fronte dell’enorme richiesta di chip, l’aumento della produzione e, naturalmente, l’aumento del costo dei wafer (10% nei 5nm e 7nm; 20% nei 16nm in su), hanno influenzato in modo che la società chiuda il primo trimestre dell’anno (Q1 2022) con ricavi non inferiori a 16.965 milioni di dollari fondamentalmente 35,5 per cento in più rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso. Una cifra che non sorprende l’azienda, che prevede di chiuderla con ricavi intorno ai 16.600 – 17.200 milioni di dollari.

TSMC deve ancora segnalare il suo margine lordo la prossima settimana durante la sua chiamata sugli utili con gli investitori, ma ha affermato che sarà compreso tra il 53 e il 55%, che è anche è superiore ai margini storici della società.

Un’altra cosa insolita con i risultati del primo trimestre di TSMC è che i ricavi dell’azienda nel primo trimestre del 2022 hanno superato i suoi guadagni nel quarto trimestre del 2021 e nel terzo trimestre dello stesso anno. In genere, i leggendari progettisti di chip tendono ad aumentare la produzione dei loro circuiti integrati alla fine del primo trimestre e all’inizio del secondo trimestre, quindi TSMC spedisce quei chip nella seconda metà dell’anno e i loro ricavi aumentano nel terzo e quarto trimestre. Ovviamente, tutto quello che ha piovuto dai tempi del COVID ha cambiato il modo in cui funziona il mercato con tutte le aziende che chiedono la massima quantità possibile di wafer per assicurarsi che non ostacolino le previsioni di produzione e vendita, cercando così di ridurre ogni possibile danno alle loro previsioni di fatturato.

Sebbene non ci siano dati specifici sul numero di wafer che l’azienda è stata in grado di fornire, almeno sappiamo che il prossimo trimestre continueranno a vendere ancora più wafer e con esso, concateneranno un altro trimestre con entrate record, poiché l’azienda continua a aumentare la produzione di wafer.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.