Twitch pubblicato un post nel loro blog ufficiale per rafforzare la sua posizione rispetto alle stelle filanti, accusati di aver stanche e/o abusato sessualmente per altre persone.

“Passiamo in rassegna ogni caso il più rapidamente possibile, e garantire una corretta indagine considerando la gravità delle accuse. Diamo la priorità ai casi più gravi e possiamo imporre divieti permanenti secondo la nostra ricerca”, è possibile leggere nella pubblicazione.

La società, a sua volta, mette in evidenza che non ha alcun problema a contattare le autorità. “In molti casi l’incidente è avvenuto al di fuori delle trasmissioni di Twitch, e abbiamo dovuto imparare di più su di esso per prendere decisioni. Report dove necessario, le autorità competenti che sono meglio in grado di svolgere un’indagine”, dice il comunicato.

Twitch, inoltre, invita tutti coloro che hanno sperimentato questo tipo di situazioni per fare un rapporto confidenziale attraverso i canali di segnalazione le stelle filanti. A sua volta, la società è revisione della sua Politica di Condotta aumentando il rilevamento di nomi utente che sono offensivi e vietato parole. Tutto questo con l’intenzione di “aiutare a coltivare un ambiente più sicuro”.

Misure come questa senza dubbio è dovuto al #TwitchBlackout di ieri, in cui alcune stelle filanti parlato di un problema crescente di molestie all’interno della piattaforma.

Cosa ne pensi di questo? Siete d’accordo con queste misure da parte di Twitch?