Ubisoft aumenta il prezzo dei suoi giochi Triple A del 16,6%

Ubisoft ha annunciato che seguirà le orme del settore, e questo va avanti aumentare i prezzi dei loro giochi. Sebbene all’inizio la scusa dei primi publisher fosse che i giochi di nuova generazione richiedono più tempo e fatica nel loro sviluppo, e quindi aumentano le spese, piano piano i principali protagonisti del settore hanno alzato il prezzo dei loro giochi. Ciò significa che la Triple A è passata dal costo di $ 59,99 a $ 69,99 / euro nelle console di nuova generazione.

Come previsto, questo annuncio è stato fatto prima che Ubisoft lanciasse uno dei suoi titoli più attesi dell’anno, Teschio & Ossache arriverà a novembre costando $ 69,99 nella sua edizione più semplice per i giocatori PlayStation 5 e Xbox Series X | S. In un’intervista con Axios, il CEO di Ubisoft, Yves Guillemot lo affermo questo prezzo sarà la norma per i grandi rilasci dell’editore su queste console di nuova generazione. Inoltre, ha indicato che all’epoca non si era impegnato a mantenere i suoi prezzi a lungo termine.

Era la fine del 2020 quando il settore ha iniziato ad aumentare i prezzi

Prima che l’inflazione diventasse di moda, Take-Two è stato il primo società per annunciare un aumento dei prezzi per i giochi di nuova generazione. Il titolo che ha presentato in anteprima questo aumento di prezzo è stato il NBA 2K21, che aveva un prezzo di 70 dollari / euro. Dopo questo annuncio, a poco a poco si sono aggiunti altri studi, tra i quali è Activision, Sony, Electronic Arts o Square Enix. Con la scusa che anche queste grafiche di nuova generazione ne hanno approfittato anche alcuni studi per aumentare i tuoi prezzi su PC visto che a livello visivo hanno avuto accesso anche a tutti i miglioramenti applicati alla nuova generazione di console.

Ubisoft si unisce semplicemente a ciò che l’industria ha già standardizzato sull’aumento dei prezzi

Ovviamente, in questa intervista, Guillemot ha detto “Alcuni dei giochi avranno lo stesso prezzo della concorrenza“.”I grandi giochi AAA costeranno $ 70“. In questo modo non ci sono scuse, dicono che è l’industria stessa che si è già affermata un nuovo prezzo per i giochi di nuova generazione, quindi si stanno appena unendo standardizzare questo prezzo.

Nel caso del recentemente annunciato Miraggio di Assassin’s Creed è stato lanciato al prezzo di 50 dollari / euro su tutte le piattaforme prima del suo lancio entro il 2023. Anche se ovviamente questo prezzo “ridotto” è legato al fatto che la storia è molto più breve rispetto ai suoi predecessori, quindi hanno deciso di offrire un prezzo più accessibile.

È chiaro che con questi prezzi è incoraggiato anche l’uso delle “tariffe flat”, ovvero che Ubisoft stessa offre Ubisoft+ con un mese di prova gratuito, con il quale puoi giocare a tutti i suoi titoli Triple A con un prezzo mensile di 14,99 euro al mese. In altre parole, per quello che vale una Triple A hai accesso a 4 mesi e mezzo di oltre 100 giochi. Sì, la scusa è quella è solo per pc ma per 16,99 € aggiunge la potenza del cloud Stadi anche se con un catalogo abbastanza limitato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.