AMD cerca di dire addio ai chip monolitici, e mentre lo ha già fatto con grande successo con i suoi processori AMD Ryzen, ora il passaggio successivo è sulle tue schede grafiche, che saluterà questo tipo di design per passare al chiplet, ovvero l’incorporazione di vari chip grafici per offrire un ottimo ridimensionamento delle prestazioni. Non è una sorpresa se si considera che sono passati molti mesi da allora Nvidia e Intel hanno già schede grafiche in fase di sviluppo che utilizzano questo design, quindi AMD è l’ultima ad unirsi alla festa, anche se a suo favore ha l’esperienza accumulata negli anni con i processori desktop.

Schema di un progetto di chiplet su una GPU AMD Radeon

Queste informazioni provengono direttamente da AMD, che ha depositato un brevetto presso l’ufficio brevetti degli Stati Uniti il ​​31 dicembre per il potenziale progetto di una GPU con diversi siliconi grafici sotto lo stesso pacchetto. Secondo AMD, i design monolitici delle sue GPU sono stati mantenuti a causa di vari problemi di implementazione, che include una difficile distribuzione del carico di lavoro su più matrici (stesso problema già riscontrato nelle configurazioni Crossfire o SLI). È anche complesso e costoso dal punto di vista del design sincronizzare i contenuti della memoria su più siliconate grafiche.

Schema della GPU AMD con design chiplet e collegamenti incrociati
Diagramma della GPU AMD con design chiplet e crossover a larghezza di banda elevata

Per risolvere questo problema, AMD ha implementato il “crosslink passivi a banda larga“(collegamenti incrociati passivi a larghezza di banda elevata). Secondo AMD, il primo chipset GPU sarebbe direttamente”comunicativamente impegnato“alla CPU, mentre ciascuno dei chip GPU nel set sarebbe accoppiato alla prima GPU tramite un collegamento incrociato passivo. In questo senso, AMD ha considerato il collegamento incrociato passivo come cavi di comunicazione tra i chip che sono posto in un unico interposer (in più livelli se necessario). Un tale gruppo di GPU funzionerebbe come un sistema su un chip, che è diviso in diversi chip funzionali.

Diagramma della GPU AMD e cache di progettazione del chiplet
Diagramma di una GPU AMD con design chiplet con illustrazione della gerarchia della cache

Nei progetti GPU convenzionali, ciascuno dei chip grafici ha la propria cache di primo livello (LLC), ma per evitare tempi fastidiosi, AMD ritiene che ciascuno dei chiplet della GPU dovrebbe avere la propria LLC, ma in modo che ciascuna di queste cache sia “comunicativamente impegnato“alle risorse fisiche in modo che la cache venga mantenuta”unificati e rimangono coerenti su tutti i chiplet GPU“.

Diagramma della GPU AMD con quattro chip grafici
Diagramma che mostra una GPU con un design a quattro chiplet

Sebbene AMD non abbia fatto alcun annuncio ufficiale sul fatto che stia lavorando su una GPU del genere, le voci hanno indicato che l’architettura RDNA3 + potrebbe essere basato sul design del chiplet, mentre ora questo brevetto sta solo cominciando a dare credibilità alle informazioni. Inoltre, come accennato, Intel e Nvidia hanno già GPU con design multi-chip in fase di sviluppo, quindi è il prossimo passo per il settore, e la prima a farlo sarà Intel questo stesso anno.

attraverso: Videocardz