Canva: come realizzare progetti professionali senza sapere come progettare

Crea un sito web gratuito senza sapere come programmare è possibile con soluzioni come GoDaddy. Ma cosa succede se abbiamo bisogno di progettare uno striscione, una carta o anche un curriculum e non sappiamo come farlo. Per qualsiasi progetto abbiamo in mente, sia esso personale, professionale o educativo, dovremo pensare al design. È essenziale attirare l’attenzione e fornire le informazioni precise che desideriamo. Canva In questo senso, è una piattaforma che sta guadagnando popolarità su Internet, perché non importa se non abbiamo conoscenze di design.

Grazie a CANVA loro strumenti in linea, chiunque può progettare un poster, un logo, una brochure, biglietti da visita, uno striscione, ecc. La sua flessibilità e facilità d’uso consentono queste possibilità. Ecco come utilizzare e ottenere il massimo da Canva.

Piattaforme come Canva consentono sia ai professionisti che ai principianti di creare Disegni originali per i tuoi progetti. Affinché tu possa trarne il massimo e iniziare nel meraviglioso mondo del design e della comunicazione, ti offriremo questa guida con i primi passi per utilizzare Canva. Ti sarà molto utile gestire te stesso con facilità ed efficienza.

Cos’è Canva?

Canva Design Tool
Canva Design Tool

Prima di tutto, è importante sapere in cosa consiste questa piattaforma, cosa si può fare su di essa ea chi è diretta. Questa piattaforma è stata creata nel 2012, quindi è con noi da alcuni anni. È un sito di progettazione grafica, con il quale è possibile realizzare composizioni di immagini. La sua funzione principale è quella di servire come strumento in modo che chiunque può creare i propri disegni. È utile per i professionisti che vogliono ottenere buoni risultati rapidamente, e anche per coloro che non hanno alcuna conoscenza in questa materia.

Incorpora più di 8000 modelli propri totalmente gratuiti, per 100 tipi di design esclusivi. Un’altra possibilità che offre è quella puoi creare i tuoi progetti da zero, aggiungendo immagini, testi e altri elementi. Questo servizio è in linea di principio gratuito, anche se se vuoi accedere a opzioni più avanzate devi pagare per uno dei loro piani.

Oltre a poter creare i nostri loghi, poster o volantini, ci aiuta anche per i social network creando le nostre copertine, concorsi e inviti ad eventi. Un’altra opzione che Canva ci offre è che tutti i disegni che realizziamo possono essere ordinati dal tuo servizio di cancelleria, in modo che arrivino stampati nel formato che desideriamo.

Canva: come utilizzarlo passo dopo passo

La cosa più interessante di CANVA è proprio la sua semplicità d’uso. È facile usare tutti i tipi di modelli e modificarli per renderli a nostro piacimento. Con un doppio clic è possibile modificare i testi, mentre gli elementi grafici devono solo essere selezionati e modificati per lasciarli a proprio piacimento o cancellarli direttamente.

L’interfaccia CANVA è molto intuitiva. Nella colonna di sinistra compaiono gli elementi che puoi scegliere per trascinarli nella tua creazione. Quindi devi solo trascinare e rilasciare. Ti dà anche la possibilità di caricare le tue immagini ed elementi per inserire quello che vuoi nel tuo design.

La prima cosa che devi fare usa Canva è registrarsi e creare un account utente gratuitamente in Sito ufficiale di Canva. Quando inserisci i dati, puoi farlo direttamente tramite Facebook o il tuo account Gmail. Una volta completata la registrazione, la prima cosa che appare è una finestra con la domanda: che uso darai a Canva?

A seconda di ciò che scegli, il web affina le sue opzioni creando diversi tipi di contenuti adattati maggiormente alle tue esigenze. Durante l’utilizzo del tuo account gratuito, in ogni momento ti dà la possibilità di provare un account a pagamento per 30 giorni totalmente gratuito, quindi puoi provarlo senza impegno.

canva design senza sapere

Quando inizi con il tuo primo progetto, ti chiede di scegliere cosa vuoi fare: un logo, una presentazione, un poster, un post per Instagram, ecc. Abbiamo scelto, ad esempio, un logo. Nella sezione di sinistra ci sono i modelli dei disegni predefiniti. Seleziona quello che meglio si adatta allo stile che desideri. Come vedrai, ci sono molti temi diversi.

Una volta scelto il modello, apparirà nel tuo design principale. Se fai doppio clic puoi modificare il testo a tuo piacimento. Sopra hai la modifica del testo per cambiarne il colore, l’allineamento, la dimensione, aggiungere effetti, ecc. Sul lato più vicino a sinistra Hai a tua disposizione la scelta dello sfondo, per aggiungere video, elementi decorativi, foto e file che vuoi caricare dal tuo dispositivo.

Nel momento in cui hai la tua creazione pronta, non resta che scaricarlo. Per fare ciò, devi andare in alto a destra dove si trova l’opzione Download. Cliccandoci sopra, ti offre diverse alternative: presenta, condividi link, presenta e registra, Twitter e Facebook. Puoi vedere quale ti interessa di più, ma se vuoi solo scaricare il design sul tuo dispositivo, sarà sufficiente fare clic su Download. Successivamente, ti permette di scegliere il formato, anche se il suggerimento è in .PNG, poiché in questo modo l’immagine ha una qualità superiore.

Quando hai terminato il processo di download, la piattaforma suggerisce di ordinare i biglietti da visita, considerando che potrebbe interessarti.

In breve, possiamo dirlo Canva è uno strumento molto utile per realizzare qualsiasi tipo di design. Si distingue per la rapidità con cui è possibile ottenere buoni risultati, le possibilità che ha e la semplicità dell’intero processo. Nella sua versione gratuita ha una moltitudine di opzioni, ma se vuoi anche andare oltre, hai diversi piani. Come puoi vedere, è una buona alternativa per migliorare l’immagine della tua attività, ad esempio e vendere di più online.