correggere xiaomi redmi non coprire l'area degli auricolari

Tra tutti gli errori che possono comparire sui cellulari, uno dei più comuni ha a che fare con il sensore di prossimità, guasto che da diversi anni trascina Xiaomi in numerosi dispositivi, soprattutto in diversi modelli Redmi. L’errore è noto dal messaggio “Non coprire l’area dell’auricolare”, che ci impedisce di utilizzare il cellulare e ci presenta diverse difficoltà.

Quello che gli utenti di solito fanno per cercare di risolvere questa situazione è bloccare e sbloccare il cellulare, anche se in altre occasioni sono stati costretti a riavviarlo in modo che l’errore non si ripeta per un po ‘, tuttavia esistono metodi permanenti e più facili. Affinché questo errore non continui a coesistere con noi, ti daremo le chiavi e spiegheremo anche perché questo accade sul tuo telefonino.

Procedura per rimuovere il messaggio “non coprire l’area dell’auricolare”

La soluzione più rapida ed immediata è nelle opzioni MIUI, una sezione che eviterà questo problema e che è presente dalla MIUI 9 in poi. L’opzione che ci salverà da questo problema è il Modalità tascabile Xiaomi, progettato in modo da non interagire inavvertitamente con lo schermo, anche se a volte può causarci più problemi che soluzioni. Questi sono i passaggi che dobbiamo seguire per evitarlo:

modalità pocket xiaomi

  • Iniziamo entrando nelle Impostazioni del nostro cellulare.
  • Quindi andiamo all’opzione Blocca schermo.
  • Scendiamo e tocchiamo l’opzione Pocket Mode per disattivarla.

Perché sta succedendo?

In realtà il problema non ha nulla a che fare con un guasto del cellulare e per questo motivo appare sia nel Redmi Note 9, Redmi Note 8 e alcuni altri modelli Xiaomi premium. Questo è un problema di progettazione del dispositivo, che può essere preceduto da un file protezione dello schermo che impedisce il funzionamento del sensore di prossimità correttamente e ci mostra questo errore sullo schermo.

protezione dello schermo redmi note 9s

Chi prova a ripararlo con un blocco e sblocco o con un reset è solitamente fortunato perché cambiare la posizione della luce sulla protezione può far sì che il sensore non rilevi la protezione, anche se è puro caso. Un altro modo per risolverlo sarebbe riposizionare una protezione per lo schermo, facendo più attenzione quando lo si posiziona, cercando di non far entrare il sensore proprio nel taglio dove c’è la protezione e non. In altri casi, sono le coperture a generare il problema, quindi dovremo controllare dove si trova il sensore sul nostro cellulare per conoscere l’origine del problema, che potrebbe essere impercettibile ad occhio nudo.