Sì, avete letto bene, l’azienda coreana starebbe lavorando per portare sul mercato il sensore più grande che abbiamo mai visto su un telefono cellulare, e qualcosa di simile si potrebbe quasi dire della maggior parte delle fotocamere digitali sul mercato. Della corrente 108 megapixel I telefoni cellulari Samsung potrebbero fare un salto enorme, qualcosa che non sarebbe senza sfide significative.

Negli ultimi anni i sensori delle fotocamere mobili hanno fatto un enorme salto di qualità, non solo con l’inclusione di pixel più grandi, ma con sensori sempre più grandi. Qualcosa che potrebbe portarci a vedere alcune funzionalità nei telefoni futuri che erano impensabili di recente, come sensori di diverse centinaia di megapixel.

Una fotocamera da 600 megapixel su un cellulare?

Questo è ciò che Samsung sta attualmente sviluppando per i suoi telefoni, almeno questo è ciò che dice un noto leaker, che si ritiene abbia ragione con le previsioni e le perdite che condivide. Quello che qualche mese fa era solo un rumor, ora sarebbe stato confermato in modo extra ufficiale con le nuove informazioni rivelate da Ice Universe.

In esso lo assicura stanno davvero lavorando a questa nuova tecnologia, e allega persino un’immagine che mostra alcune delle sfide che Samsung dovrà affrontare nel suo sviluppo.

Molti ostacoli lungo il percorso

Perché secondo la diapositiva, solo un sensore di queste dimensioni occuperebbe non meno del 12% della superficie retro del telefono, abbiamo parlato di un sensore che occupa praticamente le stesse dimensioni di un’intera quad camera oggi. Inoltre, con la tecnologia attuale, quel sensore dovrebbe sporgere di 22 millimetri dal profilo del telefono, più di due centimetri, su uno spessore di 8,8 mm del terminale stesso, il che sarebbe senza dubbio un vero e proprio nonsenso. Logicamente stiamo parlando di specifiche basate sulla tecnologia attuale esistente. Ma è chiaro che se Samsung ci sta lavorando, è per ridurre al minimo le dimensioni del sensore all’interno del terminale, poiché altrimenti non avrebbe senso.

Samsung 600 megapixel

Per quanto riguarda quando i telefoni con questa tecnologia potrebbero essere lanciati sul mercato, è evidente che Non sarà il prossimo anno, e forse non il prossimo. La naturale evoluzione e le informazioni che abbiamo appreso negli ultimi mesi sullo sviluppo di queste tecnologie, suggeriscono che prima vedremo telefoni con Fotocamere con sensore principale da 192 megapixel. Tra l’altro perché è il massimo che i processori più avanzati oggi sul mercato possono supportare al momento. Ma naturalmente, quando il fiume suona, è che l’acqua lo trasporta, e in questo caso quell’acqua è lo sviluppo di una tecnologia senza precedenti sul mercato.