Tramite software di benchmarking 3DMark Le prestazioni grafiche integrate dei processori sono trapelate Intel Rocket Lake-S per i desktop, parliamo di cosas Intel iris Xe UHD 750, che sono stati visti grazie al processore Intel Core i5-11500 con 6 core e 12 thread di elaborazione a una frequenza di base di 2,70 GHz (Turbo sconosciuto) accompagnato da una scheda madre MSI Z590-A PRO insieme a 32 GB di RAM DDR4 a 3200 MHz.

Andiamo a cosa interessa, queste grafiche integrate Intel Iris Xe si integrano 32 unità di esecuzione che si traducono in 256 core (32 x 8), quindi le sue prestazioni sono molto inferiori rispetto alla soluzione per laptop con estensione 96 UE / 768 core. Grazie al software di benchmarking 3DMark Time Spy, sappiamo che questi grafici hanno raggiunto un punteggio di 1053 punti, che implica un miglioramento delle prestazioni del 52% rispetto alla scheda grafica Intel UHD 630 (693 punti), o in altre parole, si comportano quasi come una Nvidia GeForce GT 1030 si tratta di circa 1100-1200 punti, anche se molto meno dei 1600 punti che si trovano intorno alla grafica AMD Radeon VEGA di una APU come l’AMD Ryzen 7 4750G.

Tenendo conto di ciò L’AMD Ryzen 5000 non ha alcuna grafica integrata e che con Intel abbiamo una iGPU paragonabile a una Nvidia GeForce GT 1030 con accesso alle più moderne API grafiche, DirectX 12 Ultimate, è più che sufficiente per l’utilizzo che verrà dato senza la necessità di avere sempre in funzione la GPU dedicata.

attraverso: @ 9550pro