Micron ha confermato che era in via di sviluppo la memoria GDDR6X in collaborazione con NVIDIA per le proprie schede grafiche Ampere di prossima generazione.

La scheda grafica NVIDIA GeForce RTX 3090 appare sulla pagina di Micron con una memoria di 12GB GDDR6X. Sebbene la società ritenga che la nuova carta sarà in grado di rompere la barriera 1 TB/s con una larghezza di banda tra 912 e 1008 GB/s, per raggiungere questa cifra la scheda grafica richiederebbe una velocità di clock di 21Gbps e un bus di memoria di 384 bit (21*384/8). Chiaramente non l’hai già impostare la velocità per il codice da NVIDIA, ma dovrebbe essere tra i 19 e i 21 Gbps.

È previsto che il GeForce RTX 3090 conte con una GPU GA102-300 con 5248 CUDA core, anche se c’è ancora alcuna conferma di queste specifiche. Mentre Micron afferma che l’RTX-3090-essere-lanciato, con 12 GB di memoria GDDR6X, inoltre, hanno visto una serie di perdite con le impostazioni di 22, 20 e anche il 16 GB.

Micron annunciato quest’anno, la prossima evoluzione di “Ultra-Soluzioni a Banda larga” per GDDR6X. Di lavoro in collaborazione con NVIDIA nella loro prossima generazione di Ampere di schede grafiche, il GDDR6X di 8 Gb Micron consegnerà fino a 21 Gb/s (velocità dati per pin) nel 2020. La cosa stupefacente è che il 21 Gb/s scheda grafica con 12pcs di GDDR6X, si può rompere la barriera 1 TB/s di larghezza di banda.

Pertanto, questa nuova informazione dovrebbe confermare la seguente:

  • La serie GeForce RTX prossima generazione ha il nome in codice “30”
  • Il modello di punta è chiamato GeForce RTX 3090
  • Serie NVIDIA GeForce RTX avrà memoria GDDR6X
  • Il RTX 3090 avrà i moduli di memoria di 21Gbps fino a 1 TB/s
  • NVIDIA farà la presentazione della GeForce RTX 3090 questo 1 settembre.

Cosa Esperás questi i numeri della GeForce RTX 3090?Cosa vorresti essere annunciato?

Fonte: VideoCardz