Microsoft ha pubblicato il suo più grande guadagno in servizi di base nella nuvola e nel software enterprise. L’elenco dei concorrenti ufficialmente riconosciuto dalla società è in crescita, con aziende come Netflix, Hulu e Tencent, per la prima volta.

Alla radice del nuovo presentazione il modulo 10-K della società con la securities and exchange commission, abbiamo ottenuto dati e curiosità sul reddito del gigante tecnologico.

Degna di nota è una sezione che si rompe il reddito Microsoft in categorie di associati con le loro linee di prodotti tradizionali come il Ufficio, Windows, Xboxecc, che contrasta con le relazioni finanziarie trimestrali della società, come si combinano i diversi settori di attività, in modo che non è sempre facile discernere tendenze chiare.

Nel grafico la tendenza è chiara, il servizi di server e cloud sono in aumento. Il fatturato è cresciuto di quasi il 27% per 41 miliardi di dollari in questa categoria per l’anno fiscale conclusosi il 30 giugno.

Il seconda categoria con la più rapida crescita per i servizi di Ufficio e il cloud, con un 11%, raggiungendo i 35 miliardi di dollari di fatturato annuo. Per parte sua, Windows è cresciuto del 9% a $22 miliardi.

Secondo la presentazione, Microsoft ha fatto 15 le acquisizioni per un importo complessivo di 2,4 miliardi di dollari per il suo anno fiscale 2020. Il più grande di questi registrato, era il suo acquisto di LinkedIn da $26.2 miliardi di dicembre 2016.

È interessante vedere che cosa i concorrenti considerato da Microsoft come degno di menzione nella presentazione. Due anni fa, era Allentata. Quest’anno, sono Netflix, Hulu e Tencent.

Inoltre non dobbiamo dimenticare la tensione che tiene Apple, dal restrizioni di App Store che, secondo Microsoft, limitare la loro capacità di offrire il loro servizio di gioco xCloud su iOS.

In che modo Microsoft in questa tendenza? Sembra che per molte aziende è più redditizio per offrire servizi che di prodotti.