Tutti gli utenti con un processore AMD Ryzen 3000 ora puoi scaricare l’utilità ClockTuner creato dal già famoso 1usmus, ben conosciuto dagli utenti di processori AMD Ryzen grazie allo strumento Calcolatore DRAM per Ryzen v1.7.2, che ora torna a sorprendere con uno strumento che migliora le prestazioni dei processori AMD Ryzen sotto la microarchitettura Zen2. Puoi scaricare lo strumento da il seguente collegamento e il file è già stato analizzato da un gran numero di antivirus ed è privo di bug indesiderati.

ClockTuner (CTR) è uno strumento che ha il potere di migliorare le prestazioni dei processori basato sulla microarchitettura Zen2, cioè, oltre all’AMD Ryzen 3000, anche il Ryzen Threadripper ne beneficia, e non preoccuparti, non è un semplice overclock, ed è che sebbene migliori le prestazioni, il consumo di energia non aumenta.

Soprattutto, da allora non devi sapere nulla per questo miglioramento delle prestazioni lo strumento è completamente automatizzato e con un clic avrai prestazioni più elevate gratuitamente senza aumentare il consumo di energia, e quindi, senza aumentare il tasso di usura del tuo processore, inoltre, aumenta la vita utile della tua CPU.

ClockTuner

Questo è possibile grazie a Overclock intelligente, che valuta la qualità di ogni CCX e regola individualmente le frequenze e una sottotensione. Uno speciale preset Prime95, anch’esso sviluppato da 1usmus, è integrato nello strumento e viene utilizzato per valutare la qualità di ogni CCX. Questo è accoppiato con un algoritmo che regola la frequenza per un funzionamento bilanciato di tutti i CCX senza spostare il carico sui nodi della CPU (moduli).

Ryzen 9 3900X su ClockTuner

Prime95 non è l’unico software integrato in ClockTuner, piuttosto esso integra anche Cinebench R20 per valutare le prestazioni complessive della CPU sintonizzata e visualizzare la tensione della CPU e il consumo energetico come parte dei test di efficienza che sono stati ottenuti eseguendo il benchmark Cinebench R20 integrato.

Ad esempio, Linus Tech Tips ha raggiunto questo risultato un AMD Ryzen 9 3900X migliorerà le prestazioni del 7 percento mentre il consumo totale della CPU è diminuito di 12,8 W.. Alla massima frequenza, richiede 1.225v per funzionare, mentre in fabbrica questa CPU è arrivata a 1.312v, il che si traduce in meno usura e temperatura. Guru3D mostrato oggi come il tuo Ryzen 9 3900XT ha ottenuto il 10% di prestazioni consumando la stessa potenza.

ClockTuner su un Ryzen 9 3900XT